la tua pubblicita qui su prive advisor

Scambismo, quando Lei non ci sta: esperienze e consigli dei lettori


21 ottobre 2017 Facebook Twitter LinkedIn Google+ Articoli Blog


scambismo quando lei non ci sta

Inviateci la Vostra esperienza per confrontarci meglio.

life69 ci scrive:

Una volta mi è capitato di imbattermi in una situazione di questo tipo. In compagnia di una mia amica molto porcellina avevo incontrato una coppia ma subito ci siamo accorti che la lei di coppia non aveva alcun interesse per questi tipi di giochi. Alla fine della sera dopo aver salutato questa coppia ed aver perso il nostro prezioso tempo ce ne siamo tornati a casa con dispendio di soldi per la benzina e kilometri.

Purtroppo si tratta di una fattispecie che riguarda questo mondo. Noi sinceramente preferiamo i club privè proprio perché se dovesse capitare di imbeccare in una coppia di questo tipo, all’interno del club possiamo rimediare la serata conoscendo e socializzando con altre coppie.

blunotte ci scrive:

Il lui di coppia che obbliga la propria compagna a giocare? Roba da medioevo, uomini senza palle!!!

CoppiaSEX ci scrive:

Che dire, questo gioco è bello solamente se a partecipare sono tutti. Non vediamo dove stia il bello del gioco nel costringere e forzare la propria compagna. L’uomo che pensa a soddisfare solamente le proprie esigenze senza alcun rispetto per la propria moglie o fidanzata non fa altro che perpetrare una violenza che è solamente da condannare. Finora non c’è mai capitata una simile esperienza e speriamo che non ci capiti…

CavalloMatto ci scrive:

Sono un singolo e bisex, devo dire che non tollero in alcun modo che certi mariti possano fare certe forzature. Un atteggiamento di questo tipo è solo violenza allo stato puro.

Da singolo posso raccontarvi la mia esperienza: per parecchio tempo sono stato il terzo fisso di una coppia, al primo incontro tutto è andato benissimo, tutto infatti è apparso fortemente desiderato, con il tempo però mi sono accorto che non era come tutto mi appariva. Il comportamento di lui era molto “dominante” e la lei era invece decisamente succube.

A quel punto con una scusa ho detto che dovevo andare via ed andando ho lasciato il mio numero di cellulare a lei che alcuni giorni dopo mi ha richiamato raccontandomi che lui effettivamente la costringeva ad andare con altri uomini e che se lei si rifiutava lui la maltrattava o la picchiava…

Dopo questa sconvolgente esperienza invito tutti a ragionare con il cervello e non con il cazzo, ricordatevi che se nella coppia c’è qualcosa che non va è molto più saggio e conveniente per tutti porre fine alla relazione che fare atti impositivi verso il proprio partner per accumulare scopate.

Coppia_79_75 ci scrive:

Questa situazione è davvero di una tristezza unica, speriamo di non dover capitare mai in situazioni simili!

franco 1979 ci scrive:

Non sono situazioni che rientrano in questo gioco. Questo è solo un gioco e come tale deve rimanere, senza forzature e senza imposizioni!

cpsicula ci scrive:

L’argomento proposto è di nostro interesse, ad alcuni è capitato, ad altri no ed è molto curioso leggere i commenti e le varie reazioni. Anche lo scambio di idee e di opinioni rientrano in questo gioco.

coppiabella ci scrive:

Alla base di questo splendido gioco c’è e ci deve essere sempre la complicità e l’intesa di coppia. Bisogna sempre cercare il dialogo ed essere capaci di comunicare con il proprio partner, capire le sue emozioni , le sue fantasie e non trascinarlo in giochi che non desidera. Il rispetto soprattutto nello scambio di coppia è e rimane la prima regola da rispettare.

Monelliforyou ci scrive:

Questo gioco è bello solo se si svolge tutto spontaneamente! La mia esperienza nasce prima come gioco da single e adesso come gioco di coppia. Prima di imbatterci in questo mondo abbiamo parlato molto confidandoci senza timore cosa ci piace e cosa non ci piace.

I nostri giochi vanno quindi benissimo perché ne abbiamo parlato, perché ci siamo confrontanti e perché grazie al nostro dialogo ci conosciamo e ci permette di creare una stupenda intesa fra di noi. Quindi quando uno di noi due non vuole arrivare allo scambio completo o non piace un membro dell’altra coppia tutto si chiude. E’ capitato di imbatterci in incontri, anche in club privè, con la lei che veniva “costretta” dal proprio compagno, in quel caso fingendo che lei aveva il ciclo o trovando altra scusa siamo riusciti ad allontanarci da queste coppie.

SuperS ci scrive:

Sono anni che cerco di convincere mia moglie ad avvicinarsi in questo bellissimo mondo ma dopo un servizio delle Iene che trattava l’argomento “club privè” il suo commento scandalizzato mi ha fatto capire che è solo tempo perso. Ideali, cultura, “tradizioni” e moralismo incidono sicuramente moltissimo su queste scelte spero che qualcuno possa aiutarmi a sbloccare mia moglie e a trovare le giuste situazioni.

Riservatosex ci scrive:

Si tratta di una situazione squallida, non è giusto trattare una donna con forzatura ed a maggior ragione con la propria partner. Soluzione: castrazione chimica, vediamo se poi continuano queste forzature!!!

Eros&Afrodite ci scrive:

Con molto dispiacere dobbiamo dire che ci è capitato più volte di dover assistere a scene di questo tipo. La scena più assurda è stata quella vissuta con una coppia che aveva fatto un abuso di Photoshop (cosa a cui purtroppo ci stiamo abituando sempre di più specie dalle coppie) e che al momento dell’incontro conoscitivo si sono ubriacati così tanto da finire per litigare tutti e due.

Ce ne siamo andati con molta velocità. Le persone che si incontrano nei vari siti tematici e nei club privè sono le stesse che si incontrano nella vita di tutti i giorni, si possono incontrare belle persone ma anche persone veramente stronze…

RossoFuoco ci scrive:

Anche a me, come single, mi sono capitate certe situazioni. Adesso però ho trovato il giusto rimedio: se Lui non mi fa parlare al telefono con la sua compagna preferisco declinare e non incontrali per evitare di dovermi trovare in simili situazioni.

LuisVega ci scrive:

Ecco la mia esperienza che però risale a molti anni fa: In quel periodo ero fidanzato con una ragazza, si chiama Paola, capelli lunghi e lisci e nell’occasione di un nostro viaggio soggiornavamo in un villaggio naturista della Croazia, ricordo che eravamo molto eccitati e con molta voglia…

Un giorno conoscemmo una coppia che sembrava molto più libertina di noi, con cui stringemmo molto, specie le due ragazze. Proprio grazie a questa forte amicizia fra le ragazze abbiamo scoperto che la lei di coppia non era per nulla interessata a giocare né con altri uomini né con altre ragazze ma lo faceva perché temeva che sarebbe stata lasciata se avesse rifiutato per come lui gli aveva più volte detto.

Conseguenze di questa scoperta: sapere di questa sua costrizione ci ha fatto passare la voglia anche a noi di giocare con loro, nonostante li trovavamo molto belli ed eravamo molto attratti da loro.

CoppiaComplice ci scrive:

Noi pensiamo che molte donne decidono di non ribellarsi per tanti motivi, magari hanno costruito una famiglia e per tutelarla preferiscono piegarsi ai desideri del proprio uomo anche se non coincidono con i propri. Altre considerano ciò una sorta di “prova d’amore”. Altre magari sono in un certo modo ricattate dal lui che le minaccia dicendo che se lei si ribellerà dirà a tutti gli amici e conoscenti cosa ha fatto finora.

Ed in effetti conosciamo una coppia che, dopo essersi lasciati, lui (un vero coglione) si è vendicato, è andato dalla madre di lei raccontandole della loro esperienza trasgressiva e delle loro sexy serate nei club privè. Ma dico, sono uomini questi?!

Marcus ci scrive:

Ma se molte donne hanno paura a denunciare perfino casi di violenza sessuale, come possiamo stupirci se molte donne, per vergogna, per paura o chissà per cosa, decidono di subire certe costrizioni dal proprio partner?

BullxCoppie ci scrive:

Anche io vittima di incontri di questo tipo, esattamente con una coppia della Lombardia. Si trattava di una coppia conosciuta su un sito di incontri in cui nel profilo si definivano: ”coppia con lui cuckold”. Giunto li al bar, dopo le prime chiacchiere, ho subito capito che lei non ne voleva proprio sapere, quindi, con molto imbarazzo li ho salutati. Perditempo!!!

Massaggiatore69 ci scrive:

Sono una persona molto sensibile, specie per situazioni di questo tipo che mi toccano molto , per cui non appena vedo che lei lo fa solo per far un piacere a lui, decido “in modo pulito” di non andare avanti e mi trovo una scusa (mi invento un messaggio whatsapp quasi sempre).

Non parliamo poi delle circostanze in cui la coppia si mette a litigare davanti a me… non so proprio come fare e mi trovo in forte imbarazzo…

Max ci scrive:

Ho incontrato molte coppie e circostanze simili non mi sono per fortuna mai capitate. Credo che ciò dipenda molto dal rapporto di coppia. Se la coppia è forte e consolidata non ci sono gelosie e non ci sono tentennamenti, diversamente credo sia facile che possa capitare e questi giochi potrebbero far male piuttosto che giovare, altro che peperoncino nel rapporto di coppia….

CpRoma ci scrive:

Anche a noi è capitata una situazione di questo tipo, quando eravamo all’inizio di questi giochi. Ad un certo punto eravamo tutti molto “caldi” ma giunti in camera da letto lei si è totalmente bloccata. Abbiamo cercato di farla rilassare in tutti i modi: carezze, dialogo, consigli ma nulla anche perché suo marito che le inveiva contro non faceva altro che far peggiorare la situazione.

Ad un certo punto abbiamo proposto di andare a bere qualcosa fuori ed in questo modo siamo usciti da quella situazione davvero disastrosa.

CoppiaSette ci scrive:

(in occasione di un incontro in un club a Modena)… Diciamo che poi è andata a finire a gioco erotico very hot! Spesso basta parlarne prima per non incorrere in questi risvolti e l’ambiente dei club privè è oggetto di favorevole scambio di idee e desideri per le coppie, le cui lei non sono veramente decise ad iniziare questo gioco di coppia e anche per quelle che giocano con reticenza, per cui consigliamo di preferire un ambiente di questo genere piuttosto che incontri privati per la presenza di tante altre coppie e atmosfera giusta e sarà tutto più stimolante. 😉

Condividi

Altri Articoli

Commenti

Privè Advisor ® Articoli e Annunci per adulti

Recensioni Club Privè

Troverai articoli a sfondo sessuale, con testi, foto e video piccanti.

Attenzione! Chiudendo questo avviso, dichiari di essere Maggiorenne e di Accettare l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Leggi l'informativa sui Cookie e sulla Privacy