la tua pubblicita qui su prive advisor

Preliminari erotici: dettagli piccanti del sesso orale


27 febbraio 2018 Facebook Twitter LinkedIn Google+ Articoli Blog


preliminari erotici dettagli piccanti del sesso orale

Un nostro caro fan ha deciso di deliziarci condividendo con noi l’esperienza dei suoi preliminari erotici, descrivendo con dovizia di particolari le sensazioni che dà e riceve nel rapporto orale con la sua partner. Buona Lettura.

Preliminari erotici: dettagli piccanti del sesso orale

Non mi piace la luce soffusa, o per meglio dire mi piace solo all’inizio, quando entri nella stanza ancora vestita, ti avvicini e poggi le tue labbra sulle mie. Le sento umide, morbide ma in modo differente con la prima parte molto carnosa e tenera, che ricopre come un piumino la parte più interna, più forte e che comanda le labbra, facendole attaccare ad incastro con le mie.

Mentre le nostre lingue si rincorrono, le mani cominciano a togliere cappotto, camicie e quant’altro ricopre il nostro corpo, ma lasciando indossate le autoreggenti e lo slip di pizzo che indossi elegantemente. A questo punto posso ammirare il tuo corpo esile ma turgido e perfetto, nuda come madre natura ti ha fatto, ed eccitato dalla situazione ti stringo e continuo a baciarti mentre, accostandoti a me, cominci a sentire il mio sesso che quasi esplode di gioia e curiosità.

Ti alzo, tu ti metti a cavallo su di me, avvolgendo il mio membro eretto con la tua vagina ancora protetta dal pizzo e questa cosa mi fa impazzire! Mi giro, ti porto davanti al letto e sempre con le labbra attaccate ti adagio lì, ammirandoti in tutto il tuo splendore e accorgendomi che non aspetti altro che ti faccio mia…

Sei sdraiata sul letto, ti giro di schiena, comincio ad accarezzarti con le mie labbra sul collo, dietro l’orecchio, ti sfioro con le labbra in mezzo alle scapole, lungo la colonna vertebrale. Scendo piano piano, alterno labbra e punta della lingua, sfiorandoti piano piano e mentre scendo mi accorgo che ti vengono i brividi.

preliminari erotici

La tua pelle reagisce, lo sento, lo percepisco ed ancora maggiormente quando cominci a muoverti col corpo. Scendo, scendo ancora , arrivo a toccare con la lingua il tuo intimo. Lo sfilo. Mi fa impazzire il fatto che sei senza intimo ma con le autoreggenti. Una volta sfilato l’intimo ti apri in tutto il tuo splendore e riprendo con la lingua a scivolare piano piano prima in mezzo alle natiche, con le mani le allargo piano piano aprendomi un mondo fantastico. Accendo la luce perché voglio ammirare i tuoi misteri. Sono lì che aspettano la mia lingua, tu ansimi e con gli occhi chiusi aspetti.

Mi abbasso e con la punta della lingua comincio a leccarti prima attorno al tuo bell’orefizio anale, piano piano, e pare muoversi come se dovesse respirare, poi metto la punta al centro e spingo piano piano, sento i tuoi sapori, sento che il buco si rilassa e piano piano gli fai spazio per entrare. Adesso la mia lingua e dentro al buco e tu ansimi di piacere.

Ti sollevi piano piano e pochissimo ma tanto da farmi scendere giù, ti lecco prima l’inguine, lo spazio che hai tra il buco del culetto e la rossa ferita del sesso, piano piano lecco e scendo. Arrivo lì e mi accorgo che già sei tutta bagnata, lecco e assaggio i tuoi umori e tu ti muovi, ansimi e vuoi che continuo. Lecco tutto quello che c’è da leccare e alterno colpi di lingua sulle grandi labbra e inserimenti della lingua dentro la vagina, lecco, lecco e continuo a leccare.

preliminari erotici

Poi scendo ancora e vedo che il tuo clitoride sta impazzendo, allora ci poggio la lingua e ci gioco, lo lecco come fosse un calippo, lo succhio, lo giro e tu cominci ad ansimare sempre più fiorte, ti fai sentire e io mi eccito ancora di più, ti muovi come se avessi il mio membro turgido già dentro, gridi ed esplodi di piacere ma ancora siamo all’inizio.

Non mi fermo e continuo a leccare. Dopo un istante in cui riprendi fiato dopo il primo orgasmo, ti rendi conto che non mi fermo e che stai diventando folle. Allarghi ancora di più le gambe e mi fai entrare ancora meglio con la lingua perché vuoi che continuo a leccarti la tua fica tutta bagnata… il mio membro adesso è turgido e pronto, mi pulsa fortemente, intensamente e allora io ti…

Leggi anche…

Condividi

Altri Articoli

Commenti

Privè Advisor ® Articoli e Annunci per adulti

Recensioni Club Privè

Troverai articoli a sfondo sessuale, con testi, foto e video piccanti.

Attenzione! Chiudendo questo avviso, dichiari di essere Maggiorenne e di Accettare l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Leggi l'informativa sui Cookie e sulla Privacy